domenica 28 maggio 2017

Capisco poi

Spesso capisco dopo e me ne rammarico.

Ma prima di stracciarmi le vesti penso: a quanti capita di non capire mai. Quindi quante volte miva straordinariamente bene.

Nessun commento:

Posta un commento